RIPRISTINATO IL SITO INTERNET ANICA

Guida Allevamenti

ED E' SUBITO MADE IN ITALY!

Pubblicato venerdì, 15 marzo, 2019

 

Giovedì 14 marzo la prima corsa per i PSA si è disputata a San Rossore e per questo esordio stagionale non potevano mancare i puledri di tre anni al loro debutto.
Il Premio Emirates Breeders aveva in palio anche il premio
aggiunto messo in palio da ANICA per i migliori cavalli nati e allevati in Italia e appartenenti a soci ANICA.

La partecipazione poteva essere più numerosa anche in virtù della presenza dei Premi Anica alcuni dei quali, una piccola parte, non asseganta. La ghiotta opportunità si ripresenterà solamente per il Campionato Italiano in Autunno.
Grande soddisfazione per la nostra associazione nel vedere al primo e al secondo posto della corsa, due "made in Italy"; Avez de Piné (Af Albahar x Razza di Gallura), appartenente al Socio Razza de Piné ed allevato dall'Az. Agr. De Pinè di Casagranda Martina, ha respinto nel finale Amour (Filindeu x Tadasuni) del Socio  Massimiliano Narduzzi cavallo allevato dalla Socia Tilocca Salvatorica Nazzarena.
Il premio aggiunto per il terzo italiano al via è andato a Agrifogliodibarbagia (Rosso Capuccio x Ornella de Gavoi) anche  questo di Narduzzi ed allevato da Domenico Soru.

La nuova stagione di corse è iniziata bene per i cavalli nati e allevati in Italia e per ANICA!

32 di 281

© 2013 ANICA - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy

Il sito ANICA utilizza i cookie per offrire una migliore esperienza di navigazione e per fini statistici anonimizzati.
Consulta l'informativa sulla privacy oppure continua la navigazione del sito cliccando sul bottone OK qui a fianco.