RIPRISTINATO IL SITO INTERNET ANICA

Guida Allevamenti

L'AMBELIA HORSES CUP NELLA VAL DI CATANIA

Pubblicato mercoledì, 08 maggio, 2019

 

I cavalli arabi tornano di nuovo protagonisti in Sicilia dopo il successo dell’Arabian Horses Cup tenutasi a Palermo il 6 e 7 Aprile. Questa volta, una cinquantina di purosangue sfileranno – dal 10 al 12 Maggio - nella Tenuta di Ambelia sulle colline di Militello in Val di Catania nell’ambito della “Fiera mediterranea del Cavallo” promossa dalla Regione Siciliana. 

L’Ambelia Horses Cup - organizzata dal presidente dell’associazione “Nuovo Gruppo Equestre Monte Erice” Antonio Culcasi, sotto l’egida dell’ANICA e seguendo il regolamento degli show dettato dall’ECAHO”, - vedrà sul campo  puledre/i, stalloni e fattrici accompagnati dai loro handler (conduttori).  Come di consueto, la giuria internazionale -  i cui membri verranno estratti a sorte alla presenza del comitato organizzatore, nell’ottica della massima trasparenza - valuterà gli animali in base a parametri quali tipo, testa e collo, dorso e armonia, arti, movimento. Un evento morfologia utile a selezionare gli esemplari migliori per consentire di mantenere la purezza della razza.

La Fiera mediterranea del cavallo - che rappresenta un evento senza precedenti nell’Italia meridionale – si propone di rilanciare le razze degli equidi autoctone italiane e dei Paesi che si affacciano sul Mediterraneo ma, allo stesso tempo, di promuovere il territorio dell’Isola nei suoi itinerari “minori”. La Regione siciliana in collaborazione con Il Nuovo Gruppo Equestre Monte Erice, rende gratuita l’iscrizione ai partecipanti allo show proprio in un’ottica di promozione e rilancio del territorio e delle manifestazioni che vedono i cavalli protagonisti.

Iscrizioni ed info su area EVENTI

 

 

 

7 di 278

© 2013 ANICA - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy

Il sito ANICA utilizza i cookie per offrire una migliore esperienza di navigazione e per fini statistici anonimizzati.
Consulta l'informativa sulla privacy oppure continua la navigazione del sito cliccando sul bottone OK qui a fianco.